fbpx
Seleziona una pagina

Anche i cani, così come le persone, hanno la tosse! E così come accade per quella nell’uomo, anche nel cane le sue cause possono essere molteplici!

La tosse è un riflesso fisiologico che si origina in seguito alla stimolazione delle vie aeree ed ha lo scopo di espellere rapidamente aria e liberare così l’apparato respiratorio da eventuali sostanze irritanti, materiali o agenti patogeni. Essa è quindi una conseguenza, un sintomo, per cui sopprimerla senza averne individuato la causa primaria, non risolve il problema!

Tra le cause più frequenti di tosse abbiamo patologie infettive come la tosse dei canili, infiammatorie, anatomiche come il collasso tracheale, parassitarie come nel caso della filaria, cardiaca se presente ad esempio una cardiomiopatia dilatativa, ma anche colpi d’aria, corpi estranei o traumatismi ripetuti, come accade quando si utilizzano collari troppo stretti o si strattona con forza l’animale.

Tosse dei canili

La Tosse dei canili

Chiamata anche tracheobronchite infettiva, è una patologia abbastanza frequente, causata dalla combinazione di più fattori, tra cui riduzione delle difese immunitarie, batteri e virus. E’ molto contagiosa e provoca inizialmente una tracheite (infiammazione della trachea) cui può seguire un problema bronchiale. E’ molto frequente nei cani che vivono in zone affollate come canili o pensioni, ma può essere contratta da qualunque cane!

Il cane apparirà abbattuto e debilitato, stanco, ma soprattutto presenterà una tosse più o meno grave, con muco e catarro.

Come si cura?

Essendo una patologia multifattoriale, la prevenzione è la migliore terapia! Un animale sano, che mangia in modo corretto, che non è sottoposto a situazioni stressanti e che vive serenamente, difficilmente contrarrà questa patologia, ma, nel caso in cui dovesse ammalarsi, sarà il veterinario a decidere la terapia più appropriata, meglio se integrata!

L’utilizzo di un antibiotico specifico può essere utile, ma sarà importante risollevare l’animale con degli integratori appositi, stimolare il suo sistema immunitario in modo naturale e perché no, ridurre l’irritazione causata dalla tosse!

La fitoterapia può aiutare il nostro amico a 4 zampe!

La natura ci può aiutare con varie piante, il cui utilizzo va comunque concordato con il proprio veterinario omeopata o fitoterapeuta, che saprà scegliere i rimedi più appropriati al caso con i corretti dosaggi!

Tra le piante più utilizzate in caso di tosse ricordiamo la menta, il ginepro, il timo, ma anche la malva, l’aglio e l’eucalipto.

In caso di tosse, non conoscendone l’origine, è consigliato rivolgersi al proprio veterinario di fiducia per comprendere la causa e mettere in atto la terapia migliore!

Dott.ssa Paola Zintu

CTS Union B.I.O

Photo: Diego Torres SilvestreJan Truter

Dog with envelope.

SCOPRI LE ULTIME NOVITÀ E PROMOZIONI UNION B.I.O.!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER …RICEVERAI IL 5% DI SCONTO PER IL TUO PROSSIMO ACQUISTO.

0