fbpx
Seleziona una pagina

Il pepe rosa è il frutto dell’albero sempreverde Schinus molle, originario dell’America Latina. E’ un albero appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae, perenne, con fusto eretto, rami flessuosi, chioma folta composta da foglie fitte e pinnate lunghe anche 20-25 cm, simile per aspetto al salice.Tutte le parti della pianta contengono un olio essenziale molto profumato dotato di numerose e note proprietà. Appartiene ad una diversa famiglia del pepe comunemente utilizzato nella cucina italiana, il Piper nigrum. Pepe nero, bianco e verde sono infatti i frutti di quest’ultima pianta, lavorati in modo differente.

4741611262_4b9a50e9ec_z

I fiori, giallo chiaro, sono raccolti in evidenti pannocchie pendule e sono dotati di un aroma pepato. Il frutto dell’albero Schinus molle è una bacca rosa e carnosa che per forma assomiglia al frutto del piper nigrum. Le bacche sono raggruppate a grappolo e sono comunemente note come falso pepe o pepe rosa.

La Schinus molle è coltivata in molti paesi dell’emisfero sud ma anche in alcuni paesi caldi del mediterraneo come la Turchia.

Composizione:

i frutti contengono resine, tannino e fino al 10% di oli essenziali tra i quali pinene e limonene; sono molto ricchi di zuccheri. L’olio essenziale ha proprietà antibatteriche (anche nei confronti dello Pseudomonas aeruginosa e della Klebsiella pneumonia), antifungine e insetticide.

Proprietà:

Questa pianta è stata ed è tuttora utilizzata in toto per le sue proprietà medicinali in diversi paesi (Brasile, Messico, Perù, Argentina etc…). Il suo frutto favorisce la digestione grazie al suo potere stomachino, tonico e stimolante. E’ da sempre utilizzato nella medicina naturale popolare come antibatterico locale per curare ferite ed infezioni. Il pepe rosa è un ottimo antidolorifico soprattutto in caso di dolori mestruali, mal di denti e dolori reumatici. La sua corteccia ha invece proprietà astringenti, antidiarroiche ed antidepressive. Le foglie sono un valido aiuto in caso di mal di denti e ulcere orali. Il loro decotto è utile in caso di infezioni respiratorie ed urinarie, nonché come cicatrizzante per le ferite. Note anche le proprietà insetto-repellenti ed insetticide.

Dalla corteccia si estrae una gomma resinosa con odore sgradevole, utilizzata come purgante, nel controllo della fertilità ma anche nella produzione di gomme da masticare e mastici.

5977319370_1d7774350d_z

Controindicazioni:

alcune varietà contengono dei fenoli irritanti per la mucosa gastrica. In elevate quantità ha effetto tossico.

Curiosità:

in Messico il pepe rosa è noto come Anacahuita ed è utilizzato per la preparazione del” pulque”, una bevanda alcolica considerata sacra. Nelle Ande viene invece chiamato Quechua de Gualeguay.

La Schinus molle è raffigurata in statue a carattere religioso e in numerosi idoli dei nativi amerindi dell’odierno Cile. Anche Garcilaso Inca de la Vega, noto scrittore peruviano, figlio del conquistador spagnolo Sebastián Garcilaso de la Vega y Vargas, scrive della Schinus molle: “Lo Schinus molle è una panacea per gli indiani del Nuovo Mondo che utilizzano le bacche per fare una bevanda molto buona contro i problemi urinari; un miele molto buono; un aceto; una soluzione lavante contro la scabbia, una soluzione cicatrizzante…… Il legno è utile per curare il mal di denti e da un ottima carbonella….”

Union B.I.O. da anni impegnata nello studio delle piante e delle sue proprietà medicinali, sfrutta la Schinus molle per creare dei prodotti naturali, sicuri ed efficaci, per la cura e il benessere degli animali nel rispetto dell’ambiente, del pianeta e di tutti i suoi abitanti.

Medico veterinario

Dott.ssa Paola Zintu

Approvato da C.T.S. Union B.I.O.

Photo: Jasleen Kaur , Breki74 , Wendy Cutler 

Dog with envelope.

SCOPRI LE ULTIME NOVITÀ E PROMOZIONI UNION B.I.O.!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER …RICEVERAI IL 5% DI SCONTO PER IL TUO PROSSIMO ACQUISTO.

0