fbpx
Seleziona una pagina

Sembra un’impresa impossibile tenere la casa pulita quando si hanno dei bambini e degli animali domestici, ma se sappiamo organizzarci e scegliere i prodotti giusti per l’igiene, può non essere così difficile!

Consigli su come tenere la casa pulita quando si ha un animale

Quando si hanno cani e gatti, l’igiene della nostra abitazione, e soprattutto degli spazi frequentati dai nostri pelosi, è fondamentale, specialmente se ci sono dei bambini.

Se abbiamo un gatto non è necessario lavarlo frequentemente. I gatti sono in grado di gestire in modo molto accurato la loro igiene. L’unica accortezza che potremmo avere è quella di verificare la pulizia delle zampette se è abituato a trascorrere del tempo all’aperto.

Quando torniamo dalla passeggiata con il cane è invece fondamentale pulire le sue zampe e il pelo in caso di pioggia. Per il suo benessere sarà necessario anche un bagnetto ogni tanto, a casa o in una toelettatura professionale.

 

È importante avere un angolo della casa dedicato al nostro pet, con ciotole, tiragraffi, cuccetta, copertina, giochi. In questo modo il cane o il gatto saprà che quello è il suo spazio e lì potrà dormire, giocare e rilassarsi. Tenerlo pulito sarà un gesto di attenzione sia per l’animale che per noi.

Ricordiamoci di eliminate quotidianamente i bisogni dalla cassettina del gatto e di cambiare almeno una volta a settimana la lettiera.

 


STERYLIND

Detergente ad azione igienizzante.
Ideale per tutti gli ambienti dove vivono gli animali, cucce, divani, tappeti, trasportini, tappezzeria dell’auto, attrezzatura da toelettatura, ecc.
Non necessita di risciacquo.
Gradevolmente profumato.

 

 

 

 

Può essere utile coprire divani e poltrone per evitare che si riempiano di peli e, nel periodo della muta, spazzolare il nostro animale. Questo ci permetterà di non avere peli sparsi per casa e aiuterà lui a mantenere in salute il suo manto.

È indispensabile anche usare degli antiparassitari per proteggere il nostro peloso: la prevenzione fatta durante tutto l’anno garantisce una maggiore copertura nei periodi più critici come quelli primaverili ed estivi e la difesa della casa da infestazioni.

Un’altra cosa da non dimenticare è quella di lavare spesso i pavimenti e arieggiate il più possibile gli ambienti. In questo modo si eviterà il cattivo odore in casa, cosa che può succedere quando si hanno animali domestici.

 

Quali prodotti utilizzare

Ogni volta che utilizziamo un prodotto per le faccende domestiche con componenti di sintesi chimica, non solo rischiamo di rovinare la pelle delle mani e di inalare tossicità, ma anche di inquinare l’ambiente.

Per ottenere una pulizia impeccabile e avere una casa rispettosa dell’ambiente e della salute di chi ci abita, è bene utilizzare prodotti naturali, con ingredienti di origine vegetale ed ecosostenibili.

Igiene e protezione per i bambini

Quando conviviamo con bambini e animali, insegniamo ai nostri figli a rispettare gli spazi di cani e gatti oltre che a prendersi cura di loro. Seguire poche e semplici regole, come ad esempio non toccare le ciotole degli animali o la lettiera del gatto, mantenere pulito l’animale e gli oggetti con i quali entra maggiormente a contatto, renderà la nostra casa più sicura. La supervisione di un adulto, durante le interazioni tra bambini piccoli e animali è sempre consigliata, in modo da evitare eventuali pericoli.

L’arrivo di un neonato molto spesso porta ad un calo di attenzioni nei confronti del nostro animale domestico. In questi casi è bene prepararsi al meglio per abituare l’animale alla presenza del bebè. Una delle azioni da fare potrebbe essere quella di far entrare il nostro pet in contatto con la stanza, la culla e i giochi del bambino in modo che possa familiarizzare con queste novità. Per quanto riguarda l’igiene, è molto importante prendere precauzioni affinché l’ambiente casalingo sia pulito e a prova di batteri, sia nei primi mesi di vita e ancora di più quando comincerà a gattonare sui pavimenti venendo a contatto con superfici esposte allo sporco.

L’igiene non è un argomento!

L’igiene non è un argomento!”… Questo significa che è fondamentale parlare di igiene e applicarne le regole non soltanto nei periodi di emergenza o in caso di epidemie.

Queste regole non valgono solo per noi, ma anche per la nostra casa e per i nostri amici a quattro zampe, cani e gatti che fanno parte della famiglia e verso i quali dobbiamo avere le stesse attenzioni che abbiamo per noi stessi e ancora di più con la presenza di bambini.

*****

Può interessarti anche:
L’IGIENE DEGLI SPAZI CONDIVISI
COME SI PULISCONO LE ZAMPE DEL NOSTRO CANE?
LAVARE IL CANE: COME E QUANDO FARE IL BAGNO

Dog with envelope.

SCOPRI LE ULTIME NOVITÀ E PROMOZIONI UNION B.I.O.!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER …RICEVERAI IL 5% DI SCONTO PER IL TUO PROSSIMO ACQUISTO.

0