fbpx
Seleziona una pagina

Ovviamente siamo tutti abituati a portare a passeggio il nostro amico anche più volte al giorno e a farlo giocare all’aperto, ma non sempre è possibile farlo. In periodi di pioggia o in cui si è costretti a passare più tempo in casa, ci troviamo a dover ridurre il tempo passato all’aria aperta, ma non per questo dobbiamo far annoiare i nostri animali… possiamo divertirci comunque ed inventare nuovi giochi anche al chiuso. Esistono differenti tipi di attività da fare all’interno delle quattro mura, a partire dai giochi di attivazione mentale, fino al rilassamento insieme.

Giochi di attivazione mentale

Questi giochi sono molto utili perché permettono di passare il tempo evitando la noia, aumentano l’autostima del nostro cane (se l’animale non riesce a risolverli in breve tempo è bene aiutarlo), permettono di scaricare l’energia in eccesso oltre a consolidare il rapporto uomo-cane.

Il gioco del Tris consiste nel prendere 3 lattine vuote ad esempio dei fagioli o 3 vasetti vuoti di yogurt e nascondere un premietto sotto uno di essi, lasciando che il cane si attivi sia per capire al di sotto di quale dei tre si trova il premio, ma anche il modo in cui poterlo recuperare. Questo gioco può essere ripetuto più volte fino a che il cane diventa un abilissimo rovescia lattine.

 

Il gioco dell’asciugamano necessita invece di un panno, un asciugamano o comunque un telo grande, oppure più asciugamani piccoli. Una volta steso il telo grande, vanno posizionati al suo interno dei premietti, l’asciugamano va poi piegato più volte e lasciato a completa disposizione del cane, che dovrà fare mille peripezie per aprire il telo e mangiare i premi al suo interno. Se avete degli asciugamani più piccoli potete sovrapporli a strati in modo disordinato posizionando i premi tra i vari strati.

Il gioco della caramella invece prevede l’inserimento di un premietto all’interno di un rotolo ormai finito di scottex, che verrà poi chiuso ai due lati e lanciato all’animale che potrà giocarci, lanciarlo, distruggerlo per scovare il biscotto o il premio al suo interno.

La caccia al tesoro è un altro gioco molto divertente. Si può nascondere per la casa un peluche o un premio e lasciare che il cane lo cerchi facendo sia attività fisica che passando il tempo, per poi gioire di soddisfazione una volta trovato l’oggetto o il premio nascosto.

Il gioco della bottiglia consiste nel bucare la bottiglia su due lati in modo simmetrico a circa metà, facendo passare da un buco all’altro un bastoncino o una bacchetta. Si inseriscono alcuni croccantini all’interno e, tenendo la bacchetta ai due lati, la bottiglia potrà essere mossa dal cane con muso o zampa nel tentativo di far cadere i croccantini al suo interno. Capito il meccanismo, al cane basterà col muso far girare la bottiglia per far cadere per terra ciò che abbiamo inserito all’interno.

Relax a 6 zampe

Quando abbiamo ridotta possibilità di uscire, a risentirne non è solo il nostro umore, ma anche quello del nostro animale, ed è quindi importante trovare del tempo per rilassarsi e rinsaldare il rapporto, la fiducia reciproca, il benessere. Per farlo basta scegliere un posto gradito ad entrambi, mettere una musica rilassante ed accarezzare il cane cercando di staccare completamente la testa, cercando di non pensare e lasciarsi completamente andare. Alla fine vedrete che piacevole risultato.

Qualche gioco fai da te

Se avete un cane di piccola/media taglia e dei calzini spaiati (che non mancano mai), potete infilare 2-3 calzini all’interno di un terzo, a formare una palla, e chiudere il terzo con un nodo, ed ecco il gioco perfetto da lanciare e tirare. Sempre i calzini spaiati possono essere utilizzati per fare delle bellissime trecce da annodare agli estremi, gioco sempre molto gradito.

Se invece preferite un gioco che faccia rumore attirando l’attenzione del cane, potete anche rivestire una bottiglia di plastica con un telo da chiudere poi ai lati stile caramella, così da creare un gioco divertente e anche rumoroso.

Consiglio: le attività che prevedono salti, corsa o movimento, andrebbero praticate lontano dai pasti del cane, per evitare problemi gastrici, e i giochi andrebbero utilizzati sempre in presenza di una persona, per evitare l’ingestione di parti di gioco. Si consiglia di fare delle sessioni non troppo lunghe per non perdere l’interesse del cane e di aiutarlo se dovesse avere problemi in una o più attività.

A questo punto che dire…buona casa e buon divertimento!

Dott.ssa Paola Zintu, medico veterinario

IL NOSTRO SERVIZIO DI ACQUISTO ON-LINE È ATTIVO,

SI POTREBBERO RISCONTRARE DEI RITARDI NELLE CONSEGNE A SEGUITO DELLE MISURE STRAORDINARIE ADOTTATE DA UNION B.I.O. PER SALVAGUARDARE LA SALUTE DEI DIPENDENTI E DEI CLIENTI CAUSA COVID-19.

Dog with envelope.

SCOPRI LE ULTIME NOVITÀ E PROMOZIONI UNION B.I.O.!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER …RICEVERAI IL 5% DI SCONTO PER IL TUO PROSSIMO ACQUISTO.

0