fbpx
Seleziona una pagina

Vivere in compagnia di un cane ha sicuramente tanti vantaggi, uno di questi è il poter passeggiare tutti i giorni, anche più volte al giorno, sia col sole che con la pioggia…ma ammettiamolo, con le belle giornate poter trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta con il nostro amico a quattro zampe è sicuramente il massimo!

Al rientro dalla passeggiata può essere necessario pulirgli le zampette, anche solo per togliere residui di sabbia, terra o altri materiali con cui il nostro amico può essersi sporcato. Oltre ad essere un gesto di attenzione nei suoi confronti, evitando irritazioni o fastidio per la presenza di materiale estraneo, questa pulizia è una buona pratica anche per l’igiene della nostra casa, soprattutto se il nostro fido è amante di divani, letti e cuscini.

Sull’argomento è intervenuto anche il Ministero della Salute con una nota del 31 marzo 2020: Al ritorno dalle passeggiate, per proteggere il nostro amico è opportuno provvedere alla sua igiene, pulire soprattutto le zampe evitando prodotti aggressivi e quelli a base alcolica che possono indurre fenomeni irritativi, provocando prurito”. (FONTE: www.salute.gov.it)

 

Come fare quindi?

Per pulire le zampette al ritorno dalla passeggiata, è fondamentale non utilizzare prodotti a base alcolica e soprattutto niente candeggina!

Molti veterinari stanno ponendo l’attenzione su questa errata pratica, ricordando ai proprietari dei cani che “la candeggina non va assolutamente usata per disinfettare la zampe dei cani al rientro da una passeggiata, nemmeno se molto diluita in acqua“.

prodotti naturali concepiti per questa funzione, sono sicuramente quelli più adatti per salvaguardare il benessere e l’igiene del nostro cane, senza andare però ad interferire con lo strato lipidico cutaneo, fondamentale per il benessere del nostro amico a quattro zampe. In alternativa si può utilizzare una semplice soluzione di acqua e sapone, ovviamente il sapone deve essere adatto, e quindi con tensioattivi delicati e privo di sostanze chimiche che possano irritare o seccare troppo la pelle.

Attenzione inoltre all’uso delle salviette: sono sicuramente pratiche, ma possono contenere alcol ed essere poco valide per una pulizia più approfondita. È consigliabile quindi utilizzarle per lo più in emergenza e quindi fuori da casa quando non abbiamo altra possibilità.

 

L’importanza delle zampe

Per il nostro cane, le zampe sono una parte del corpo essenziale, come lo sono per noi i piedi. Prendersene cura non è solo una questione di igiene, ma anche di benessere. A differenza nostra, che possiamo metterci delle scarpe, i polpastrelli dei cani sono soggetti a tantissime sollecitazioni e di conseguenza a possibili danneggiamenti.

L’asfalto troppo caldo o il ghiaccio, possono provocare ustioni e irritazioni, e, in situazioni estreme, anche lacerazioni. Se non correttamente curate e pulite, le ferite alle zampe possono infettarsi facilmente e sono di difficile risoluzione proprio per la loro localizzazione.

In caso di passeggiate estive sull’asfalto o invernali su neve e ghiaccio, o semplicemente all’occorrenza, è possibile applicare unguenti o creme apposite, che vadano a proteggere i cuscinetti plantari, ad idratarli e a lenire l’eventuale irritazione.


Conclusioni 

Bastano pochi ma preziosi accorgimenti per garantire una perfetta igiene al nostro cane e alla nostra abitazione.

Una volta individuata la procedura di pulizia delle zampe per noi più adatta, anche per il nostro peloso questa operazione diventerà un’abitudine e un momento di coccole. Quando l’avrà percepita come qualcosa di piacevole, sarà lui ad aspettarla al rientro a casa!


Union B.I.O. consiglia…

Per la pulizia delle zampe del tuo cane, prova DETERGIF DOG, una lozione detergente naturale a base di estratti vegetali.

Detergif Dog è facile e veloce da utilizzare e non necessita di risciacquo.
È utile anche per detergere il pelo in modo delicato neutralizzando l’odore dell’animale, anche del manto bagnato, rilasciando una gradevole e naturale profumazione agrumata.
Inoltre, nutre la pelle, lucida il pelo e la sua formulazione non altera il pH cutaneo. È indicato anche per le parti intime ed il muso.

Pulire l’animale eliminando l’odore per noi sgradevole, senza utilizzare profumi chimici che potrebbero infastidirlo, è un passo utile per la convivenza con il nostro cane.

Dog with envelope.

SCOPRI LE ULTIME NOVITÀ E PROMOZIONI UNION B.I.O.!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER …RICEVERAI IL 5% DI SCONTO PER IL TUO PROSSIMO ACQUISTO.

10